TECARterapia Ferrara

Mi trovi ai centri Idrokinetik di Ferrara e Occhiobello.

Mi trovi anche al Centro Reab di Argenta.

 

Per ulteriori informazioni e prenotazioni, lasciami una mail nella casella di posta. Ti risponderò il prima possibile.

Se stai cercando uno specialista in TECARterapia a Ferrara, la dottoressa Gianisella è il medico professionista che fa per te. I suoi protocolli sono corrispondenti e relativi alle più aggiornate, recenti e di maggior rilevanza linee guida clinico-scientifiche. Ma prima di contattarla, capiamo chi è il fisiatra e come può aiutarti nella guarigione dei tuoi problemi fisici.

TECAR (trasferimento energetico capacitivo e resistivo) è una terapia fisica particolarmente efficace nell’eliminazione del dolore e dell’infiammazione a carico di articolazioni, muscoli e colonna vertebrale. In particolare si tratta di una tecnologia che utilizza la radiofrequenza per riattivare i meccanismi autoriparatori che già si trovano nel nostro organismo.

 

Come funziona?

 

Il passaggio della radiofrequenza nel corpo induce un trasferimento energetico che, sfruttando il movimento delle cariche ioniche, crea una vasodilatazione nella zona trattata. Da questo consegue un maggior afflusso di sangue e un aumento della Termoterapia Endogena ovvero un aumento della temperatura “dall’interno”. Infatti il calore non è prodotto dalle piastre della macchina ma dal passaggio della radiofrequenza nel corpo umano che, incontrando la resistenza costituita dal tessuto biologico, si riscalda dall’interno.

 

 

La produzione di calore interna del corpo consente al corpo stesso di essere aiutato e stimolato ad autoguarirsi, in quanto la Tecarterapia è in grado di accelerare i processi rigenerativi naturali dell’organismo.
Si crea una stimolazione cellulare che innesca naturali processi riparativi: si manifesta una vasodilatazione distrettuale con conseguente aumento della circolazione e maggiore ossigenazione del tessuto.

 

 

L’effetto finale è una attenuazione del dolore, velocizzazione del recupero del trauma e riassorbimento di edemi/stravasi ematici.

 

Quando è utile?

 

E’ indicata nel trattamento delle patologie articolari e muscolari.
Viene pertanto utilizzata in caso di:

  • Problemi muscolari (contratture,stiramenti,strappi);
  • Lesioni o infiammazioni a livello di tendini o legamenti;
  • Distorsioni;
  • Edemi;
  • Borsiti;
  • Problemi della colonna vertebrale (cervicalgie,dorsalgie,lombalgie,cervicobrachialgie,lombosciatalgie);
  • Lesioni dei menischi;
  • Fascite plantare;
  • Pubalgia;
  • Riabilitazione post-operatoria.

 

Inoltre è particolarmente indicata per chi pratica sport agonistici. Si tratta in ogni caso di una tecnologia adatta per le persone di tutte le età e per il trattamento di molte patologie tra cui quelle sopra elencate.

 

Controindicazioni?

 

Non ci sono effetti collaterali o vere controindicazioni proprio perché la tecarterapia consiste nella generazione di energia biocompatibile. Le uniche controindicazioni segnalate sono:

  • donne in gravidanza;
  • pazienti portatori di pacemaker e portatori di dispenser elettronici di farmaci.

 

 

La Dottoressa Gianisella nutre di una formazione solida nel campo della fisiatria, medicina fisica e riabilitazione. Prenota un appuntamento per la TECARTERAPIA a Ferrara. Inoltre, la sua continua formazione le permette di restare sempre aggiornata sulle ultime tecniche e trattamenti per i suoi pazienti, per poter curarli in modo più rapido ed efficace.

Come Posso Aiutarti?

Ogni trauma ha una causa diversa. Raccontandomi cosa ti è successo, risolveremo il Tuo problema con la terapia adeguata.
Cliccando su uno dei bottoni sottostanti, riceverai unti a consulenza gratuita via telefono.
Dolore protratto nel tempo.
Prescrizione Medica di Cure.
Incidente.
Operazione Chirurgica.

Raccontami il tuo problema..
Lo risolveremo insieme!

Mi trovi ai centri Idrokinetik di Ferrara e Occhiobello.
Mi trovi anche al Centro Reab di Argenta.

Per ulteriori informazioni e prenotazioni, lasciami una mail nella casella di posta. Ti risponderò il prima possibile.

Pensi che il tuo corpo ne abbia bisogno?